Pubblicato in: NUTRIZIONE, RIFLESSIONI DI VITA

Le proprietà NON NUTRITIVE della verza

Stavo tagliando una verza, e la stavo preparando per metterla su in padella, così normalissima:  verza, acqua, sale, aglio e poco olio.

Mentre la tagliavo mi sono assaporata il rumore delle sue foglie croccanti spezzate dalla lama del coltello, i pezzettini che rimbalzavano e si allontanavano dal paniere, e la libertà di tagliarla “alla carlona” tanto poi stufandosi perde la sua forma, e nessuno mi può criticare perché non sono precisa mentre cucino.

Avrei potuto prendere una bella foto di questo ortaggio, sembra un fiore e davvero è una gioia per gli occhi, ma ho preferito scattare questa foto, che più originale di così non si può.

VERZA3

Dai, di foto bellissime ne potete davvero trovare ovunque!!! Ma non è questo il punto.

La mia cucina, la mia padella, la mia verza.

Questa è la genuinità, la verità, la semplicità delle cose.

Sì perché le cose a volte sono più semplici di quanto crediamo, o vogliamo farci credere.

Butterfly At Sunset

E insomma, tagliando la mia verza, da brava nutrizionista penso alle proprietà nutritive della verza.

Questo elenco inizia e finisce con -fibre-, perché subito la mia mente torna indietro nel tempo, quando mia mamma cercava di propinarmi la verza, una volta con le buone, una volta con le cattive. Con la pancetta dentro, per renderla più buona, oppure con la promessa di una ricompensa (di solito pane e nutella) se le avessi mangiate.

O, fino allo sfinimento, ripresentandomele sul piatto di tanto in tanto.

fb_img_14892528939295335376793168083195.jpg

Ricordo le mie smorfie di bambina, il tapparmi il naso, il giurare mano sul cuore che mai e poi mai avrei mangiato le verze in vita mia!!

Se mi avessero detto che qualche anno dopo le avrei mangiate, e di gran gusto, starei ancora ridendo.

Ancor di più ora, che vivendo da sola ho deciso di comprarmela questa verza, e non vedevo l’ora di prepararla, e probabilmente sarà il mio contorno per i prossimi tre giorni.

E il suo profumo che invade la casa mi ricorda la mia famiglia, le cene in inverno, la gara per occupare il posto davanti alla stufa a legna,  per scaldarsi il sedere e le mani con il suo fuoco.

Le chiacchiere a cena, il telegiornale, i volti stanchi.

caminetto_2911864_312019

E allora penso alle proprietà di questa verza: mi ricorda che le cose cambiano, eccome.

La verza è una di quelle cose che dici “mai e poi mai”, e poi la vita ti porta a cambiare idea, cambiare prospettiva, cambiare abitudini.

E cavoli, quanto è bello cambiare.

caterpillar-1209834_1920

L’unica costante dell’universo è il cambiamento” recita Fritz Perls.

Che non so chi sia, ma di certo non ci vuole un genio per dirlo.

donna-in-trappola

Eppure quante volte abbiamo paura del cambiamento, restiamo intrappolati nella comfort zone, cioè nelle cose, nel lavoro, nelle relazioni della nostra vita che ci fanno sentire al sicuro, anche se magari va tutto da schifo, preferiamo sapere in che schifo dobbiamo nuotare ogni giorno, piuttosto che affrontare l’ignoto.

Oppure siamo convinti che chi cambia idea sia poco coerente, un vigliacco, una “bandierola”.

“ La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare, quando è necessario”   diceva Einstein.

woman-2692437_1280

È da saggi rivalutare spesso le proprie idee, mettere in discussione le proprie convinzioni e i propri credo, specialmente se ci rendiamo conto che possono essere obsolete e limitanti.

O semplicemente se abbiamo voglia di farlo, perché può essere che restiamo della stessa idea, ma siamo più consapevoli della sua veridicità, almeno per  noi.

WFqmnD

Ecco, per me la verza ha questa proprietà: ricordarmi che il cambiamento è crescita, che nella vita “mai dire mai”, e che spesso è proprio da quelle situazioni che ci mettono in crisi che possiamo ricavarne qualcosa di prezioso.

E ora penso che la casa puzzerà di verza per 3 giorni.

Poco male. Aprirò le finestre.

E i miei vestiti, e i miei capelli appena lavati sapranno di verza.

Poco male.

A chi se ne lamenterà, racconterò le sue proprietà non nutritive.

never_say_never_1-e1502180984163

Autore:

Nutrizionista, Fitness Trainer, Coach.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...